Telefonica pronta al rilancio per Gvt, domani il cda di Telecom

0
1002

 Il rilancio di  Telefonica sull’affare Gvt potrebbe arrivare in giornata. Sarebbe infatti previsto un incontro tra il presidente del gruppo spagnolo, Cesar Alierta, e il leader di Vivendi, Vincent Bollorè.  Indiscrezioni rivelano che la nuova offerta per la controllata brasiliana ammonterà a 8 miliardi con ingresso nel mercato spagnolo e sudamericano per Vivendi.  Da Telefonica negano sia la possibilità di un incontro che i dettagli sulla nuova proposta economica.  L’offerta di Telecom, che dovrebbe essere formalizzata nel cda di domani,  sarebbe  pari a 7,2 miliardi, 4,8 in azioni e il resto in contanti. La partecipazione azionaria si attiverebbe con un aumento di capitale riservato pari al 15-20%. Telecom Italia avrebbe la maggioranza nella nuova compagnia che si formerebbe dalla fusione tra Gvt e Tim Brazil.   Sul rilancio spagnolo vigila, però, l’Antitrust brasiliano, contrario a una coabitazione tra Gvt e Vivo, controllata spagnola in Sudamerica. La proposta di Telecom è meno problematica dal punto di vista regolamentare.     A questo punto il cda di Vivendi, previsto per giovedì, è uno snodo cruciale per la questione. Saranno messe sul piatto le offerte dei due competitors.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome