Telecom pensa ad una partnership con Mediaset?

0
1021

 Telecom si mette alle spalle la questione di Gvt e lascia intendere una possibile integrazione con Mediaset. Il presidente Giuseppe Recchi ha dichiarato che la convergenza tra gruppi di tlc e produttori di contenuti è una direttrice che si segue in tutto il mondo, lasciando intravedere una possibile partnership commerciale col Biscione. Mediaset potrebbe attirare presto l’attenzione di Vivendi, il gruppo francese in arrivo nel capitale di Telecom Italia. L’ad Vincent Bollorè, in considerazione dell’attività di Vivendi nel settore dei media, sta pensando ad un ingresso in Mediaset Premium. Anche Telecom è per ora maggiormente legata a Sky, con la quale ha avviato importanti accordi commerciali. Tornando sulla gara con Telefonica per l’acquisizione di Gvt, il presidente di Telecom non ha rimpianti. La decisione di non rilanciare l’offerta di 7 miliardi è stata presa dal management, ma non è stato un problema di risorse. Recchi è intervenuto anche sulla vicenda di Oi, l’operatore brasiliano che ha manifestato l’intenzione di acquisire Tim Brazil, controllata sudamericana di Telecom. IL presidente del gruppo italiano ha sommariamente escluso l’affare, ribadendo la necessità di continuare ad investire nel mercato brasiliano, ma ha anche detto di voler prendere in considerazione operazioni straordinarie ove si presentassero opportunità.  Intanto da Telefonica confermano la prossima uscita dal capitale di Telecom Italia. Si chiude così una coabitazione non esaltante per entrambe le parti. Per Cesar Alierta, presidente della società spagnola, ora è importante investire nella banda larga sul mercato sudamericano. In questo senso l’acquisizione di Gvt è molto importante per Telefonica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome