Tv locali, pubblicati i listini per la cessione della capacità trasmissiva

0
983

l Ministero dello Sviluppo economico sta pubblicando nel proprio sito web i listini prezzi relativi alle condizioni economiche per la cessione della capacità trasmissiva delle reti televisive locali, ai sensi dell’art. 2, comma 1 della delibera Agcom n. 622/15/CONS. Tale obbligo di cessione di capacità trasmissiva (il c.d. “must carry”) grava sui soggetti assegnatari dei diritti di uso delle frequenze in ambito locale, mentre i beneficiari di tale cessione sono i soggetti che abbiano provveduto al volontario rilascio delle frequenze ritenute interferenti con i Paesi esteri confinanti o ai quali sia stato revocato il diritto di uso di tali frequenze e che, tuttavia, intendano proseguire nell’attività di fornitori di servizi di media audiovisivi.
Al momento il Ministero ha pubblicato i listini relativi alle regioni Sicilia, Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lombardia, nonché quello relativo alle emittenti con copertura pluriregionale.
Ricordiamo che entro quindici giorni dalla pubblicazione di tali listini, i soggetti legittimati alla capacità trasmissiva oggetto di cessione devono inoltrare alla Dgscerp del Ministero una manifestazione di interesse, indicando la preferenza per l’operatore di rete su cui far trasportare i propri servizi di media, la capacità trasmissiva richiesta e l’area territoriale di interesse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome