Nasce Rai24, la tv di viale mazzini sbarca sul web

0
261
Cgil ed Slc Cgil esprimono i loro dubbi sul testo del Ddl di riforma della Rai presentato dal Governo

La Rai scommette sul web, e per colmare il suo ritardo online il dg Antonio Campo Dall’Orto sarebbe pronto a lanciare Rai 24, affidandone la guida a Milena Gabanelli, assunta come vicedirettore dopo il suo addio a ‘Report’. La nuova arrivata – “preannunciato in una riunione riservata” da Campo Dall’Orto – secondo quanto riporta oggi Repubblica.it, diventerebbe la decima testata giornalistica del servizio pubblico. Composta da 160 persone, in essa confluirebbero 40 tecnici web e 120 giornalisti, professionisti raccolti da Televideo, dalla parte Internet di Rai News 24, poi anche dal Tg3 e dal tg2, da dove secondo voci di corridoio dovrebbero arrivare fino a 50 persone.

“A chi faceva notare che il governo ha appena chiesto di ridurre le testate giornalistiche con il decreto che riassegna alla Rai il servizio pubblico tv per i prossimi dieci anni, Campo Dall’Orto ha replicato che l’iniziativa non è più rinviabile”, racconta ancora il quotidiano, sottolineando tuttavia come “il varo formale di una nuova testata richiede il via libera dei consiglieri di amministrazione”, così come del resto la scelta di affidarne la direzione a Gabanelli.

“Con tutto il rispetto e l’ammirazione per la Gabanelli, il cui prestigio non si discute, io credo che la Rai non abbia bisogno di un nuovo direttore. Di direttori, noi ne abbiamo già a iosa”, il commento del consigliere Siddi che, conclude il giornale, non fa presagire un clima dei più positivi in Cda. (primaonline)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome