Mikandi lancia il primo trailer di contenuti per adulti con Google glass

0
1412

google glass 1Con un video pubblicato su youtube, quindi nulla di “vietato”, la software house Mikandi torna nuovamente e proporre l’utilizzo dei Google Glass per la creazione di contenuti per adulti. Nel video, tra il comico e l’irreale, viene mostrato l’ipotetico utilizzo degli occhiali Google con funzioni per la visualizzazione a raggi X, attivazione della funzione pornify e altre scene da prendere sicuramente con un sorriso sulle labbra. Ufficio, segretaria e riconoscimento facciale per ottenere tutte le informazioni sul protagonista sembrano preludere ad uno dei classici del “cinema over 18″. Il tutto ripreso ovviamente in prima persona e sempre attraverso i Google Glass compresa una simulazione della scena. Insomma, divieti da parte di Google, restrizioni ufficiali e qualsiasi altra iniziativa che potrà essere intrapresa per contrastare il fenomeno, difficilmente impediranno all’industria per adulti di sfruttare i Glass per nuove prospettive. MiKandi si è dimostrata sin da subito molto interessata alle possibilità offerte dai Google Glass in ambito porno: ha creato un’app per tale device che è stata rapidamente rimossa in seguito a un cambiamento delle policy da parte di Google, e in passato aveva rilasciato numerose dichiarazioni per far capire che gli occhiali hi-tech avrebbero potuto dare una seconda vita a quest’industria. Nonostante l’azienda non potrà probabilmente pubblicare contenuti hot direttamente sui Glass, dimostra di essere assolutamente attiva su tale device.

Guarda il video su YOUTUBE

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome