Microsoft si prepara per il lancio di Windows 8.1, Nokia pronta a varare il nuovo Tablet Sirius

0
1124

new-microsoft-logo-0-630x315

 

A partire dal prossimo 18 ottobre Microsoft presenterà Xbox One e renderà disponibile l’aggiornamento dell’attuale sistema operativo Windows 8. In questi giorni, la nuova versione è al vaglio dei fornitori hardware che la stanno collaudando per ottimizzare le funzionalità ed apportare gli eventuali ultimi ritocchi.
La speranza è che  Windows 8.1 Blue, questo il nome assegnato al nuovo sistema, abbia più successo del suo predecessore.
Infatti, come ammise a suo tempo Steve Ballmer, ex CEO di Microsoft, Windows 8 aveva evidenziato limiti operativi e strutturali, e necessitava di un “restyling”.
Ballmer, in pratica, si era assunta gran parte delle responsabilità per il flop del sistema, tanto da rassegnare, di lì a poco, le sue dimissioni.
Ma il colosso di Bill Gates non ne ha voluto sapere di mandare giù il rospo. Incassato il colpo, è ripartito lancia in resta mettendo in cantiere una nuova versione del sistema operativo e poi, al tempo stesso, posizionandosi sul mercato alla ricerca di un nuovo CEO in grado di portare quella ventata di novità di cui l’azienda americana ha strategicamente bisogno.
Tra i papabili si fanno i nomi di Satya Nadella, Tony Bates e Stephan Elop già CEO di Nokia, fedele alleato di Microsoft.
E intanto, proprio il gigante delle tlc si appresta a lanciare il suo nuovo Sirius, un Tablet innovativo con display da 10.1 pollici che sarà presentato, in anteprima mondiale il 26 settembre prossimo nella Grande Mela. Questo in risposta al nuovo GPad Samsung (Tablet da 8.3 pollici) annunciato dall’ agguerrito competitor coreano.
Ma non è tutto.
Entro la fine dell’anno, la casa finlandese dovrebbe lanciare un’altra novità assoluta. Si tratta di un maxi smartphone con schermo Hd da 6 pollici, simile all’ultima versione di Windows Phone, ma potenziato con una fotocamera da almeno 20 megapixel sul cui costo, è ancora  “top secret”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome