EDITORIA: ‘DIECI’; FNSI, E’ L’EDITORE DA LICENZIARE!

0
597

La Segreteria della Federazione Nazionale della Stampa Italiana comunica: Al quotidiano Dieci , testata sportiva fondata da Alberto Donati e Gian Domenico Caso, oggi sotto il controllo della famiglia di quest ultimo, se c è qualcuno da licenziare è l editore. Altro che i giornalisti!” “E una richiesta tutt altro che paradossale che il Sindacato dei giornalisti è costretto a fare – dice un comunicato – dopo l incredibile, inaccettabile licenziamento dei giornalisti, colpevoli di aver lavorato senza ricevere i giusti stipendi di aprile-maggio e di aver poi scioperato per rivendicarne il pagamento insieme con i conguagli dei mesi di febbraio e marzo e delle festività lavorate. Un fatto di tale enorme gravità non si era mai verificato nella storia dell editoria italiana e, probabilmente, del nostro sistema industriale. Più che scandalosa questa situazione è disgustosa e meritevole di immediata attenzione di tutte le autorità di controllo e di garanzia, tanto più avendo appreso che l editore si appresterebbe ad aprire una nuova redazione sulle ceneri di tale comportamento antisindacale e fuori da ogni regola.” La FNSI insieme con le Associazioni Regionali di Stampa, dice ancra il comunicato “era ed è a fianco dei colleghi di ‘Dieci’, colpiti dal provvedimento dell editore, motivato addirittura per ‘inopportuna, illegittima e immotivata’ decisione di scioperare contro il mancato pagamento degli stipendi. I colleghi saranno tutelati in ogni sede e il Sindacato, in ogni sede, chiederà conto dei gravissimi danni subiti dai giornalisti. E il tempo di dire basta. Questo genere di editori non può avere titolo ad operare impunemente!”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome