L’Agcom potenzia Misura Internet

0
1737

L’Agcom ha potenziato Misura Internet, il sistema con cui permette a tutti di valutare la velocità della propria fibra. Ora sono misurabili le connessioni in fibra superiori a 30 mbps.  Dal sito dell’Autorità è possibile scaricare Nemesys (Network Measurement System)  e Misura Internet Speed Test, gli strumenti che consentono l’elaborazione dei dati relativi alle prestazioni delle proprie reti. Per scaricare i programmi basta attivare un proprio account e procedere al download. I due software sono attrezzati per misurare sia le velocità relative alla fibra ottica che quelle inerenti al cavo in rame. I dati riscontrati riguardano la velocità di download e quella di upload.

 Artefice di Nemesys è la Fondazione Ugo Bordoni, che ha anche ricevuto l’ok dall’Istituto superiore delle comunicazioni e delle tecnologie dell’informazione. In questo modo si adempie la disciplina contenuta nel regolamento europeo Telecom Single Market e certificata nella Strategia italiana per la banda ultralarga. Il sistema può essere usato a fini legali per porre fine al rapporto col proprio operatore nel caso di riscontro di problematiche dovute alle prestazioni contrattualmente garantite. D’altra parte valutazioni statistiche indicano anche che vi è una maggiore probabilità di risolvere tali problemi senza giungere al recesso. Solo il 20% dei clienti che hanno usufruito di Misura Internet ha poi optato per la risoluzione del proprio contratto.  

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome