Agcom, al via il tavolo sulla disinformazione online

0
209

Una sede istituzionale di confronto per favorire forme di autoregolamentazione delle piattaforme digitali e lo scambio di buone prassi per l’ individuazione e il contrasto dei fenomeni di disinformazione online nonché a misurarne e valutarne gli effetti. È l’ obiettivo del tavolo tecnico promosso dall’ Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, la cui riunione di insediamento si è tenuta ieri presso la sede di Roma dell’ Agcom. All’incontro erano presenti Google, Facebook e Wikipedia e rappresentanti dei principali gruppi editoriali di stampa e radiotelevisivi e delle rispettive associazioni di categoria. Il tavolo avvierà la prima fase operativa nel periodo che precede l’ avvio della campagna elettorale per le elezioni politiche. Apprezzamento per l’ iniziativa da parte della Fieg. «L’ informazione di qualità, basata sull’attività professionale dei giornalisti e degli editori, costituisce il primo argine contro la falsa informazione», ha commentato la Federazione degli editori. «La raccolta, la verifica, la contestualizzazione e la diffusione delle notizie secondo le regole del giornalismo, con standard qualitativi elevati e certificati, rappresentano armi formidabili contro bufale e fake news».(ansa)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome