Vigilianza Rai, slitta al 13 novembre la convocazione per l’ad Salini

0
313

Slitta alla settimana prossima l’audizione in commissione Vigilanza Rai dell’amministratore delegato Fabrizio Salini. Lo ha comunicato, in una nota, proprio la Camera dei Deputati che ha motivato il cambio di data a causa di impegni dei parlamentari.

L’ad, perciò, incontrerà la commissione il prossimo 13 novembre. Al centro dell’appuntamento ci sarà la nuova Rai così come partorita dagli accordi all’interno del governo e con l’opposizione.

Un braccio di ferro, in fondo, che vede il Partito democratico pronto a dare battaglia contro la nomina a presidente affidata a Marcello Foa al punto da arrivare a chiedere il riconteggio delle schede nell’ultimo scrutinio che proprio all’ex giornalista de Il Giornale ha affidato la poltrona più ambita d Saxa Rubra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome