Verna (Cnog): “Scomparsa Zavoli è dolore per comunità dei giornalisti”

0
200

“Uno straordinario maestro di giornalismo, che ha coniugato la professione al massimo livello con la disponibilità a dare insegnamenti verso chi desiderava accedere al mondo dell’informazione”. Così il presidente del consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Verna ha voluto ricordare la figura di Sergio Zavoli, la cui scomparsa è stata annunciata nella mattinata di oggi. 

Verna ha spiegato: “Finchè la salute glielo ha consentito ha svolto la sua prolusione ai corsi che l’Ordine nazionale promuove da anni a Fiuggi, attirando l’attenzione e l’ammirazione di quanti vi partecipavano a cominciare da noi che li organizzavamo. Poterlo presentare ai praticanti è stato un enorme privilegio”. 

Quindi il presidente Verna ha aggiunto: “La scomparsa di Sergio Zavoli è un grande dolore per la comunità dei giornalisti e contemporaneamente costituisce un vuoto incolmabile anche nella formazione di coscienze professionali. I suoi racconti giornalistici sono già storia, la sua figura un esempio che non potrà essere dimenticato”. Infine l’abbraccio ai familiari: “L’Ordine nazionale rappresentando tutti i giornalisti italiani  si stringe alla moglie Alessandra anche lei nostra collega e alla famiglia Zavoli, con sentimenti di cordoglio e vicinanza”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome