Usigrai chiama Martella per mancato sblocco 80 milioni

0
292

Ieri mattina il segretario dell’Usigrai Vittorio di Trapani ha avuto un colloquio telefonico con il sottosegretario all’Editoria Andrea Martella per il mancato sblocco degli 80 milioni previsti dalla legge di bilancio per gli anni 2019 e 2020.

Lo ha reso noto il sindacato dei giornalisti Rai secondo cui il sottosegretario ha ribadito “la necessità di rafforzare il ruolo di servizio pubblico della Rai e ha confermato che porterà all’attenzione dell’Esecutivo la questione, tenuto conto anche dell’impegno straordinario richiesto all’emittenza pubblica in questa fase di emergenza per tutto il Paese”. Per l’Usigrai il tema è caldo e secondo il segretario della sigla sindacale Di Trapani, potrebbe essere trattato in Parlamento già nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome