Unbundling, l’Agcom potrebbe decidere questa settimana per la conferma delle tariffe 2013

0
957

 Potrebbe essere la settimana della decisione dell’Agcom sulle tariffe dell’unbundling, i prezzi che gli operatori alternativi corrispondono a Telecom Italia per l’utilizzo dell’ultimo miglio della rete in rame. L’Autorità probabilmente esaminerà la materia durante il Consiglio di venerdì. Secondo indiscrezioni trapelate nelle scorse settimane saranno prorogati anche per il 2014 i prezzi stabiliti nel 2013. L’Agcom sarebbe, poi, intenzionata ad una pianificazione nel lungo periodo. Gli orientamenti sulle tariffe potrebbero avere validità addirittura fino al 2018.  Di sicuro la decisione non sarà esente da polemiche, come dimostra il dibattito dell’anno scorso. L’abbassamento delle tariffe da 9,28 a 8.68 euro al mese non piacque né a Telecom né all’Unione Europea, indispettita dall’azione unilaterale dell’Agcom. Il Garante pose a giustificazione della sua azione il decremento delle spese per la manutenzione correttiva di Telecom.  Sulla proposta dell’Autorità si aprirà la consueta consultazione pubblica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome