Strega Ragazzi e Bop a editori indipendenti, Adei festeggia

0
267

L’associazione degli Editori Indipendenti-Adei festeggia la vittoria di due importanti premi, il BOP-Bologna Children’s Book Fair per l’Europa e il Premio Strega Ragazze Ragazzi, sezione +11, vinti dai libri pubblicati da due editori indipendenti, Camelozampa e Uovonero, che fanno parte della giovane Associazione che oggi accoglie l’ingresso del socio numero 251.

“Due case editrici che si sono distinte fin dalla nascita per originalità, per l’attenzione al tema della diversità, per coerenza e rilevanza di progetto. Questi premi rappresentano un giusto, felice riconoscimento alla loro indiscutibile qualità, alla loro capacità di scommettere su contenuti rilevanti, con formule innovative”, dice Marco Zapparoli, presidente di Adei. Camelozampa, vicina al traguardo dei 10 anni dalla fondazione, pubblica romanzi vivaci e albi illustrati. Uovonero, che dieci anni li ha compiuti lo scorso marzo, è specializzata in libri inclusivi, ad alta leggibilità. “Siamo molto felici per questo successo.

‘Una per i Murphy’ di Lynda Mullaly Hunt, molto amato anche dagli adulti, ha ricevuto un enorme apprezzamento dai giovani lettori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, a conferma del fatto che nell’espressione ‘letteratura per ragazzi’ le ultime due parole sono spesso superflue. Un risultato importante, che mette in risalto il valore dell’editoria indipendente”, dice Sante Bandirali, editore di Uovonero e traduttore del libro.

“Siamo incredibilmente felici di questo riconoscimento, inaspettato e importantissimo, che premia nove anni di impegno nella pubblicazione di libri per ragazzi che stimolino il piacere per la lettura e siano fonte di ispirazione nella ricerca della felicità”, affermano Sara Saorin e Francesca Segato, editrici di Camelozampa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome