Scadenza Unico 2012: l’occasione per regolarizzarsi

0
415

I contribuenti che non hanno inviato le dichiarazioni annuali relative al 2011 (modelli Unico 2012, Iva 2012, Irap 2012) entro il termine del 1° ottobre 2012 hanno 90 giorni di tempo per rimediarvi (31 dicembre 2012), con l’applicazione di sanzioni, seppur minime.
Le dichiarazioni presentate dopo 90 giorni dalla scadenza del termine si considerano omesse, pur costituendo, tuttavia, titolo per la riscossione delle imposte dovute.
L’ultimo giorno disponibile è invece quello di lunedì 8 ottobre 2012 per ripresentare le dichiarazioni “scartate” dal servizio telematico internet Fisconline o Entratel.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome