#NoiNonArchiviamo, due giorni a Roma per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

0
361
Ilaria Alpi

Giornalisti in campo per non far calare l’attenzione sulla tragica vicenda e il destino che è toccato alla giornalista Ilaria Alpi e al suo cameraman Miran Hrovatin.

In programma una due giorni a Roma in programma tra il 19 e il 20 settembre. “La decisione è stata assunta al termine dell’incontro fra la Federazione nazionale della Stampa italiana e Francesco Cavalli, per 19 anni presidente del premio Ilaria Alpi e promotore, insieme a Mariangela Grainer, da sempre vicina alla famiglia della giornalista uccisa in Somalia, delle iniziative per i 25 anni dall’assassinio di Ilaria e Miran”, fa sapere una nota dell’Fnsi.

“Giovedì 19 settembre, alle 12, nella sede della Fondazione Paolo Murialdi si terrà una conferenza stampa per annunciare l’istituzione di un fondo speciale che raccoglierà tutto l’archivio di Ilaria Alpi. Venerdì 20 settembre la Fnsi, l’Usigrai, il Comitato di redazione del Tg3, Articolo 21 e Libera Informazione promuoveranno un presidio davanti al tribunale di Roma in concomitanza con la nuova udienza sulla richiesta di archiviazione. Sarà l’occasione per ribadire #NoiNonArchiviamo Ilaria Alpi e Miran Hrovatin”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome