Mastella: Travaglio condannato a risarcimento da 10mila euro

0
484
Marco Travaglio

Clemente Mastella
Clemente Mastella

Il Tribunale di Benevento ha condannato il giornalista Marco Travaglio ed “Il Fatto Quotidiano” al risarcimento in favore di Clemente Mastella di 10mila euro e l’editore alla pubblicazione della sentenza su tre quotidiani nazionali. I fatti risalgono al 23 novembre 2010 allorquando Travaglio su “Il Fatto Quotidiano”, scrisse un articolo dal titolo: “Salvate il soldato Mastella”, articolo che l’allora segretario nazionale dell’Udeur, ritenne riportasse notizie non veritiere e per questo lo querelò.
Alla richiesta di commentare l’esito della sentenza, Mastella ha risposto con un secco “no comment” salvo poi affidare, più tardi, ad un comunicato il suo pensiero: “Poco alla volta la verità si fa strada. Dopo l’assoluzione piena di alcuni giorni fa, oggi un altro giudice mi dà ragione, riconoscendo la diffamazione nei miei confronti. Una ragione in più per guardare avanti con serenità e determinazione”
.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome