L’Associazione Lombarda dei giornalisti va al voto

0
154

L’associazione lombarda dei giornalisti va al voto in vista del prossimo congresso della Federazione nazionale della Stampa italiana. La tornata elettorale è stata fissata a cavallo del primo fine settimana di dicembre, da venerdì due e fino a lunedì 5. La decisione è stata assunta dall’assemblea dei soci che si è riunita al cinema Anteo di Milano nei giorni scorsi, precisamente il 12 settembre scorso.

Lungo l’elenco di deliberazioni, approvato con 50 voti favorevoli e dieci contrari.

Il primo punto, ovviamente, riguarda l’indizione delle elezioni per le cariche sociali e i delegati al congresso Fnsi che, tra l’altro, istituisce il seggio a Milano, in viale Monte Santo, aperto agli aventi diritto dalle ore 10 alle ore 18 per tutte e quattro le giornate. Si è precisato che il voto elettronico si potrà effettuare dalle ore 10 del primo giorno, ininterrottamente, fino alle ore 18 dell’ultimo giorno.

Faranno parte della giunta elettorale Maurizio Gussoni (Non rubateci il futuro), Daniele Rossignoli (Stampa libera e indipendenti), Paolo Cova (Impegno Sindacale Unitario), Stefano Gramegna (Nuova Informazione), Michele Februo (Stampa Democratica), Rita Palumbo (Unità Sindacale – Mil), Cinzia Boschiero (Movimento Liberi Giornalisti), Simona Fossati (Senza Bavaglio e Indipendenti) e Davide Bartolucci (Giornalisti Indipendenti -Tribuna Stampa). Presidente dell’organismo sarà designato Gabriele Tacchini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome