La protesta dei giornalisti campani: “Arresto Di Lauro, negato diritto cronaca ai reporter”

0
400
Morto a Salerno il fotoreporter Pasquale Stanzione

Sugc e Unione Cronisti della Campania contro la gestione, sul fronte dell’accessibilità agli operatori dell’informazione, dell’arresto di Marco Di Lauro.

In una nota, i giornalisti campani affermano: “Anche per l’arresto del superlatitante Marco Di Lauro è stato negato a fotoreporter e videomaker il diritto di cronaca. Il web e i social sono stati invasi da immagini girate dalle stesse forze dell’ordine, mentre ai giornalisti è stato vietato l’accesso anche per una foto opportunity che avrebbe soddisfatto le esigenze minime di chi è chiamato a documentare fatti importanti come la cattura del secondo criminale ricercato più pericoloso d’Italia”.

Non manca la stoccata al Viminale: “Per non parlare del fatto che la Questura ha ufficializzato la notizia solo dopo l’uscita del tweet del ministro dell’Interno Matteo Salvini. È evidente che il tentativo di controllo dell’informazione si sta avviando verso una deriva pericolosa a danno, prima di tutto, dei cittadini”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome