L. 388. IN ARRIVO CONRIBUTI PER LO SVILUPPO DELL’E-COMMERCE NELLE IMPRESE

0
437

È in arrivo dal Ministero dello Sviluppo Economico un bando per il credito d’imposta a favore dell’e-commerce. Verranno agevolati i progetti di investimento finalizzati allo sviluppo per via elettronica delle vendite che le imprese richiedenti effettuano tra di loro oppure nei confronti di altre imprese o dei consumati finali, nei mercati interni ed esterni.
Nell’industria delle telecomunicazioni l’agevolazione spazierà sull’insieme delle applicazioni dedicate alle transazioni commerciali.
I beneficiari sono le imprese titolari di partita Iva, individuali o societarie, le cooperative, i consorzi e le società consortili, le società consortili miste tra imprese industriali, commerciali e di servizi, i consorzi di sviluppo industriale e i centri per l’innovazione e lo sviluppo imprenditoriale. Non possono accedere alle agevolazioni i settori esclusi dalla disciplina “de minimis”.
Sono ammissibili gli interventi per hardware, consulenza specialistica per lo sviluppo dell’applicazione che gestisce l’attività di vendita via internet e per l’integrazione di questa con gli altri sistemi informativi aziendali, i costi relativi alla formazione del personale e alle attività di marketing, servizi destinati all’e-learning, i costi per sviluppo, manutenzione, aggiornamento della piattaforma tecnologica, le spese per l’acquisto diretto di beni nuovi di fabbrica e di servizi, le spese per l’acquisto tramite leasing oppure acquisti a rate, i canoni per acquisti di hardware e software, le spese di locazione finanziaria.
Il costo minimo per singola impresa non può essere inferiore ai 30 mila euro. L’agevolazione concessa consiste in un credito d’imposta pari al 50% delle spese agevolabili fino ad un massimo di 100 mila euro per impresa nell’arco di tre anni. Le domande potranno essere presentate da singole imprese o da raggruppamenti di imprese dal primo giorno successivo alla pubblicazione della circolare sulla Gazzetta Ufficiale.
Fabiana Cammarano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome