Juventus Tv chiude i battenti, ma non sul web

0
2218

Chiude i battenti, almeno per quanto riguarda la tv, il canale tematico dedicato alla Juventus. Terminano così per Jtv dodici anni di permanenza nel bouquet di Sky, prima a pagamento e più recentemente integrato nell’offerta sportiva. Troppo alti i costi di gestione per la società, che, a partire dal giugno 2016, produce i contenuti di Juventus Tv in partnership con Raicom. Il canale, la cui cancellazione dovrebbe essere ufficializzata nei prossimi giorni, continuerà ad essere visibile sul web. Difficilmente si rivedrà Jtv sul satellite, dal momento che Sky ha costi più importanti da sostenere per la sua offerta.
Infatti il canale della Juventus (stesso discorso per Roma Channel) è stato rilevante da un punto di vista strategico nel triennio 2015/18, in cui Mediaset ha detenuto i diritti per la trasmissione della Champions League. I due canali sono stati inseriti nell’offerta Sport di Sky per compensare in minima parte la mancanza del grande torneo continentale. Fondamentale, nell’ottica di un parziale soddisfacimento dell’abbonato, è stata la trasmissione della partita di Champions in differita, nella notte seguente allo svolgimento dell’incontro. Adesso che la pay tv satellitare si è ripresa la competizione europea, Jtv non è più ritenuta essenziale. Da qui la decisione di chiudere bottega, essendo il ritorno in pay per view una opzione non adatta a ripagare gli alti costi di produzione. Per ora nessuna preoccupazione per la redazione: come detto, i contenuti continueranno a essere trasmessi in rete, dove il canale ha un grande seguito. In futuro, in base ad alcune indiscrezioni, la società Juventus sarebbe intenzionata a riportare il canale in tv, sul digitale terrestre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome