Il ricordo di Martella: “Walter Tobagi resta faro di libertà”

0
869

“Walter Tobagi si è battuto con coraggio per la verità, nella stagione più cupa della violenza e dell’imbarbarimento. Ha insegnato che non esistono ‘samurai invincibili’, in nessun tempo. A 40 anni dal suo assassinio resta un faro della libertà e del pluralismo
dell’informazione”. Così Andrea Martella, sottosegretario all’Editoria, ha ricordato l’assassinio del giornalista a Milano a opera delle Brigate Rosse con un post su Twitter.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome