IERVOLINO E TROMBETTI: NON CHIUDETE NEAPOLIS (LA REPUBBLICA NAPOLI)

0
184

Il rettore della Federico II si schiera contro la chiusura di “NeaPolis”, la trasmissione su scienza e nuove tecnologie in onda da undici anni su Rai Tre nella fascia quotidiana dal lunedì al venerdì alle 15 che il nuovo direttore del Tgr Alberto Maccari (Pdl) ha deciso di chiudere a fine maggio.
Trasversale la protesta contro la chiusura del programma,che per alcuni sarebbe un primo passo verso la chiusura della sede Rai di Napoli. Secondo Legambiente: “La fine di NeaPolis ci rende tutti più poveri”, concorda il Wwf. “La riteniamo estremamente sbagliata – sostiene il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli – Eliminare l’approfondimento culturale è un errore strategico e il costante depotenziamento della sede di Napoli ci sembra gravissimo”.
Solidarietà alla redazione del Tgr Campania esprime anche il vicegruppo alla Camera e coordinatore di Grande Città di Napoli del Pdl Marcello Taglialatela: “Fino ad oggi Neapolis è stato uno dei fiori all’occhiello della Rai di Napoli ed è l’unica rubrica nazionale che in Italia si occupa specificamente di nuove tecnologie”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome