I giornalisti di Condè Nast in stato di agitazione

0
1092

I giornalisti di Condé Nast, che hanno sottoscritto un accordo di solidarietà difensiva fino alla fine di agosto, affidano al Cdr un pacchetto di cinque giorni di sciopero da utilizzare qualora l’azienda proceda unilateralmente. Tale accordo, che grava sulle casse dell’Inpgi, è stato siglato infatti proprio a garanzia degli attuali posti di lavoro.

fonte: www.francoabruzzo.it

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome