GROUPON ENTRA AL NASDAQ. LA PIÙ GROSSA IPO DOPO QUELLA DI GOOGLE

0
325

Oggi Groupon farà il suo ingresso al Nasdaq col simbolo GRPN. Secondo le informazioni fornite ieri da una fonte, la società ha venduto 35 milioni di azioni, al prezzo di 20 dollari ciascuna. Il leader globale del settore dei “daily deal” ha raccolto 700 milioni di dollari (505 milioni di euro) dopo aver aumentato la sua IPO, facendone la maggior offerta pubblica iniziale di una società Internet da quando Google mise insieme 1,7 miliardi di dollari nel 2004. Il prospetto depositato presso la l’Autorità di Borsa americana (Securities and Exchange Commission – SEC) stimava una vendita di 30 milioni di azioni al prezzo compreso tra 16 e 18 dollari. Oggi l’enterprise value si aggira intorno ai 12,7 miliardi di dollari.

Con la valutazione di 12,8 miliardi, Groupon mette un cartellino del prezzo che rappresenta più del doppio di quello che Google offrì per acquistare la società l’anno scorso. Groupon ha fatto sapere che intende usare la somma per generici scopi aziendali, sottolineando che la liquidità precedentemente disponibile era comunque sufficiente a finanziare le attività del gruppo per i prossimi 12 mesi. (Key4biz)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome