GENTILONI, IN SARDEGNA DA MARZO 2008 SOLO DIGITALE

0
504

Il passaggio completo dalla

televisione analogica a quella digitale in Sardegna avverrà nel

marzo 2008. Lo ha confermato il ministro delle Comunicazioni,

Paolo Gentiloni, a margine del convegno ‘Giornalisti nell’era

digitale, prospettive e contenuti quattro mesi dopò,

organizzato a Cagliari dalla Fnsi, dall’Associazione Stampa

Sarda e dall’Usigrai.

Secondo il ministro il bilancio della sperimentazione “é

fondamentalmente positivo e spinge ad andare avanti sia in

Sardegna, sia nel resto d’Italia”. Gentiloni ha anche auspicato

che nella tv digitale possano confluire nuovi contenuti. “Il

governo farà la sua parte con risorse aggiuntive – ha

sottolineato – ma naturalmente c’é bisogno di nuovi programmi

da parte degli editori, perché l’attrazione della tv digitale

dipende dal fatto che ci si sposta in un mondo televisivo che ha

un’offerta migliore: più programmi, più informazione e più

fiction. Penso che lo sforzo debba essere maggiore”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome