Fondo Clessidra: pronti 50 milioni di euro per le radio di Rcs

0
1145

 
rcs

Entro la fine di gennaio il fondo Clessidra guidato da Claudio Sposito, ex ad di Fininvest, offrirà 50 milioni di euro per rilevare la quota di minoranza di Rcs in Finelco, proprietaria di Radio MonteCarlo, R105 e Virgin Radio Italy.
Se la negoziazione andrà in porto, Clessidra Capital Partners acquisendo il 44,5% di Rcs, entrerebbe a far parte della potente famiglia Hazan che grazie al business dei suoi network ha chiuso il 2013 con un fatturato pari a 78 milioni di euro, 3 in più del 2012.
Secondo una stima effettuata da Banca Imi, il 100% detenuto dal gruppo Finelco ha un valore di carico pari a 110 milioni di euro, quindi la proposta Clessidra sarà modellata su questi parametri per un valore corrispondente a circa 50 milioni di euro.
Per il private equity la strada verso l’intesa sarebbe già spianata dall’accordo contenuto nei documenti preliminari siglato con gli Hazan che, in cambio, avrebbero chiesto di non intaccare i profili aziendali delle emittenti radiofoniche coinvolte nella trattativa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome