Fico: “Impegno per ricercare la verità su morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin”

0
560
Ilaria Alpi

“L’impegno nella ricerca della verità sulla morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin – uccisi mentre facevano il proprio lavoro d’inchiesta in Somalia nel 1994 – deve essere massimo e deve proseguire”. Lo ha affermato in un post il presidente della Camera Roberto Fico che ha aggiunto: “Un impegno che porterò avanti e che deve vedere coinvolti tutti gli attori istituzionali. L’Italia non può arrendersi davanti a un brutale omicidio con i segreti che lo circondano. Dobbiamo andare avanti finché non sarà fatta luce”.

Pare, dunque, che Fico voglia desecretare gli atti della vicenda. Infatti, in una nota, la Fnsi riporta che abbia rassicurato i vertici del sindacato dei giornalisti nella sua battaglia storica: “La Camera è impegnata da anni nella desecretazione degli atti. Tutto quello che è nelle mie possibilità ho già fatto e continuerò a fare. Rispetto alla Commissione di inchiesta su Ilari Alpi e Miran Hrovatin non ci possiamo fermare. Il Paese non si può arrendere a un brutale omicidio che racchiude in sé e dietro di sé degli orribili segreti”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome