Dall’oligopolio alla coda lunga. Tra pay tv via satellite e terrestre. La televisione italiana diventa digitale

0
820

 La televisione è cambiata, e con essa le abitudini e il consumo di informazione e intrattenimento. Tutte le piattaforme offrono televisione. In questo volume si ripercorrono le tappe della transizione al digitale, le difficoltà, gli interessi e i conflitti sulle regole del mercato e del pluralismo. La rigidità provocata dal fortificato duopolio della televisione generalista determina un blocco all’ingresso di altri operatori e ritarda l’innovazione. Lo scenario si modifica, l’offerta televisiva si arricchisce di nuovi canali in grado di produrre ascolti crescenti. Cambia lo statuto della televisione, dietro le tv generaliste spunta una coda sempre più lunga. I pubblici si segmentano. Il volume guida il lettore all’interno dei processi e dei primi risultati del cambiamento.

Titolo: Dall’oligopolio alla coda lunga. Tra pay tv via satellite e terrestre. La televisione italiana diventa digitale

Autore: Francesco Siliato

Editore: Franco Angeli

Lunghezza: 208 pagine

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome