Coronavirus. In Russia fino a cinque anni di carcere per le fake news

0
237
Vladimir Putin

La Russia dichiara guerra alle fake news: carcere a chi diffonderà notizie fasulle sull’epidemia di coronavirus. Secondo quanto hanno riportato agenzie russe, il parlamento di Mosca, la Duma, ha dato il via libera a un pacchetto di disposizioni finalizzate a fronteggiare il rischio e l’emergenza dovuta al virus globale. Tra le scelte, oltre a quelle di conferire al governo il potere di poter mettere in stato d’allerta il Paese o sue zone, c’è la decisione di prevedere il carcere per chi diffonderà notizie false che, da oggi, in Russia rischia fino a cinque anni di carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome