Circolare n. 07 del 26/01/2005 – Credito d’imposta per l’acquisto della carta esercizio 2004 – integrazioni

0
637

Egregio Editore,

in relazione all’oggetto, La informiamo che la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato la circolare n. 1 del 2005 (Allegato 1 – Circolare n. 7) che chiarisce alcuni aspetti inerenti la disciplina in oggetto.

Innanzitutto, in relazione alla certificazione del bilancio (istituto non contemplato nell’attuale disciplina civilistica), la Presidenza stabilisce che lo stesso deve essere certificato da una società di revisione iscritta nell’apposito albo, come previsto dall’art. 3, comma 2, lettera g) della legge n. 250 del 1990, e presentato dall’impresa richiedente entro trenta giorni dall’approvazione.

In merito alle imprese il cui esercizio non coincide con l’anno solare, al fine di ottenere il credito d’imposta per l’acquisto della carta nel corso del 2004, la circolare prevede che le imprese devono presentare il bilancio certificato relativo all’esercizio 2003-2004 e una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante la spesa sostenuta a tale fine nell’anno solare, riservandosi di presentare, alla chiusura dell’esercizio 2004-2005, il relativo bilancio certificato comprovante le attestazioni di spesa.

La circolare, in relazione al divieto di cumulo con altri regimi agevolati a copertura degli stessi costi, precisa che i contributi della legge n. 250/90 non sono incompatibili con i contributi di cui stiamo trattando.

Segnaliamo, inoltre, che il termine previsto per la trasmissione delle domande non è il 9 febbraio, ma quello più favorevole, del 24 febbraio p.v. Sotto questo profilo, ci scusiamo per l’inesattezza contenuta nella precedente nostra circolare n. 4/2005.

L’ammissione al beneficio, ovvero il rigetto della domanda, dovrebbe avvenire, come previsto dal regolamento, entro trenta giorni dalla scadenza del termine della presentazione, quindi entro il 26 marzo p.v.

Nel restare a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti e, eventualmente, per fornirLe la nostra assistenza professionale, cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Allegato 1 – Circolare n. 7

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome