CALABRÒ: IN REVISIONE SIC CONSIDEREREMO ANCHE GOOGLE

0
479

L’Agcom prenderà in considerazione Google in sede di revisione del Sic, il sistema integrato delle comunicazioni previsto dalla legge Gasparri. Lo dice il presidente Corrado Calabrò, interpellato a margine dell’audizione alla Camera sul decreto Tv.
Google “fuoriesce dal quadro di applicazione normativa” nel senso che attualmente, come scritto oggi dal Corriere della Sera, sfugge alle maglie dello stesso Sic previsto dalla legge Gasparri. “Il problema c’è e non è escluso – dice Calabrò – che in sede di revisione del Sic non lo prendiamo in considerazione”. Il termine di revisione del paniere di mezzi di comunicazione è la prossima primavera. Ma al di là di questa disciplina, sottolinea Calabrò, “ci sono anche aspetti fiscali”, considerando le forti vendite di pubblicità del gruppo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome