Cairo Communication: nel primo trimestre l’utile netto sale a 4,9 milioni

0
1270
Urbano Cairo

Cairo Communication ha concluso i primi tre mesi dell’anno con ricavi consolidati pari a 68,5 milioni rispetto ai 67,5 dello stesso periodo del 2013, un ebitda di 5,8 milioni (invariato rispetto I trim 2013), un ebit di 4,7 milioni (5 mln) e un utile netto di 4,9 milioni, in crescita rispetto ai 3,9 milioni del periodo di riferimento. Nel trimestre la gestione di La7 ha generato un mol positivo di 0,8 milioni di euro e non ha sostanzialmente assorbito cassa. Il conto economico, spiega la società del patron del Torino, non include nel primo trimestre 2013 i risultati di La7, entrata nell’area di consolidamento a partire dal 1 maggio 2013. La posizione finanziaria netta è positiva per circa 175,9 milioni (circa 172,9 mln a fine 2013). In particolare, al 31 marzo 2014 la posizione finanziaria netta di La7 è pari a 114,1 milioni. Nel 2014 il gruppo Cairo Communication continuerà a perseguire lo sviluppo dei suoi tradizionali settori di attività (editoria periodica e raccolta pubblicitaria) per i quali, nonostante il contesto economico e competitivo, considera realizzabile l’obiettivo di continuare a conseguire risultati gestionali positivi. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome