Addio ad Andrea Camilleri, lo scrittore è morto a Roma

0
201

 

Andrea Camilleri è morto questa mattina. Lo scrittore siciliano, papà di Montalbano, è spirato all’ospedale Santo Spirito di Roma dove era ricoverato da diverse settimane, quando era stato colpito da un malore che aveva reso necessarie le cure mediche. Aveva 93 anni.

Lo scrittore, già sceneggiatore, non s’è mai ripreso. La notizia ha sollevato un coro unanime di cordoglio e di dolore. Camilleri è stato un fenomeno letterario, capace di vendere, negli anni, trentuno milioni di copie in tutto il mondo con i romanzi del commissario Montalbano. Dalla Polizia di Stato a Luca Zingaretti, da Fiorello alla Rai: tutti hanno voluto lasciare un messaggio d’addio ad Andrea Camilleri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome