A BREVE LA DECISIONE DEL CONSIGLIO DI STATO SUL CASO EUROPA 7

0
484

A breve si dovrebbe conoscere la decisione del supremo organo di giustizia amministrativa a riguardo della richiesta di risarcimento danni avanzata da Di Stefano per il mancato esercizio della rete fantasma. Alle 11 di questa mattina si è discussa davanti al Consiglio di Stato l’udienza finale per la vicenda Europa 7 dopo il noto pronunciamento (a favore dell’emittente) della Corte di Giustizia Europea. In gioco c’è il riconoscimento o meno dell’interesse legittimo di Europa 7 a conseguire il risarcimento del danno subito per la mancata inattività conseguente alla non assegnazione delle frequenze successivamente al rilascio della concessione per radiodiffusione televisiva in ambito nazionale del 1999.
Fabiana Cammarano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome