Circolare n. 09 del 20/02/2010 – Pubblicazione dei messaggi elettorali per le elezioni regionali provinciali e comunali previste per i giorni 28 e 29 marzo 2010, nel periodo compreso tra la data di convocazione dei comizi elettorali e il termine di presentazione delle candidature

0
1416

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 41 del 19 febbraio 2010 è stata pubblicata la delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni n. 24/10/CSP.

Entro il quinto giorno successivo alla data di pubblicazione (19 febbraio 2010) della delibera sulla Gazzetta Ufficiale gli editori di quotidiani e periodici che intendano diffondere messaggi politici elettorali, sono tenuti a dare notizia dei relativi spazi pubblicando l’apposito comunicato preventivo (Allegato A). Il comunicato preventivo deve essere ben evidenziato sia per collocazione, sia per modalità grafiche, e deve precisare, tra l’altro, la presenza, presso la redazione della testata, di un documento analitico, consultabile su richiesta (Allegato B).
Allo stesso modo, le emittenti radiofoniche e televisive locali, che intendano trasmettere messaggi politici autogestiti a titolo gratuito, entro il quinto giorno successivo alla data di entrata in vigore (20 febbraio 2010) della delibera in oggetto, devono pubblicare, almeno una volta nella fascia oraria di maggior ascolto, l’apposito comunicato (Allegato C). Nel comunicato l’emittente informa che presso la sua sede, di cui viene indicato l’indirizzo, il numero telefonico e la persona da contattare, è depositato un apposito documento (Allegato D).

Se le emittenti intendono trasmettere messaggi politici autogestiti a pagamento, ne devono dare notizia mediante un avviso (Allegato C) da trasmettere, almeno una volta al giorno, nella fascia oraria di maggiore ascolto, per tre giorni consecutivi.
Nell’avviso si informa che presso la propria sede, della quale viene indicato l’indirizzo, il numero telefonico e di fax, è depositato un apposito documento (Allegato E).
Entro il quinto giorno successivo alla data di entrata in vigore (20 febbraio 2010) della delibera in oggetto, le emittenti nazionali che intendono trasmettere messaggi politici autogestiti a titolo gratuito devono rendere pubblico il loro intendimento mediante un comunicato (Allegato C) da trasmettere almeno una volta nella fascia di maggiore ascolto. Nel comunicato l’emittente nazionale informa i soggetti politici che presso la sua sede, di cui viene indicato l’indirizzo, il numero telefonico e la persona da contattare, è depositato un documento (Allegato D), che può essere reso disponibile anche nel sito web dell’emittente, concernente:

Per tutte le altre disposizioni concernente le normative sulla pubblicazione dei messaggi politici rimandiamo alle precedenti circolari nn. 6/2010 e 7/2010.

Allegato A- Comunicato preventivo stampa

Allegato B- doc analitico stampa

Allegato C- comunicato preventivo tv

Allegato D- modelli mag

Allegato E- doc analitico tv

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome