VIA LIBERA ALL’USO DEL PC PER L’ESAME DI STATO PER I GIORNALISTI

0
560

Cambia l’esame di Stato per i giornalisti: si può lasciare a casa la macchina da scrivere e portare il computer. La commissione Affari costituzionali del Senato ha approvato in via definitiva all’unanimità una legge dove si stabilisce che ”per lo svolgimento della prova scritta è consentito l’utilizzo di elaboratori elettronici cui sia inibito l’accesso alla memoria secondo le modalità tecniche indicate dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, sentito il Ministero della Giustizia”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome