Venduti il Washington Post e Boston Globe. La stampa USA pronta a voltare pagina

0
797
L'informazione del futuro: un mix tra carta e web

giorn piccoloDue pezzi di storia dell’informazione america sono passati dalle mani dei loro storici editori a quelle di due veri magnati.  Qualche giorno fa abbiamo letto che il Boston Globe è stato comprato dal milionario proprietario dei Red Sox John Henry e oggi arriva fresca di stampa la notizia che ilWashington Post è stato comprato per 250 milioni di dollari dal proprietario di Amazon Jeff Bezos. Fresca di stampa la notizia, perchè le trattative sono state condotte veramente in sordina, nessuno sapeva nulla o sospettava nulla fino a quando la notizia non è stata data direttamente dalle pagine del giornale. Bezos ha condotto l’operazione a carattere personale e Amazon non ne farà parte.  Ma fatto sta che il magnate si è comprato un vero e proprio pezzo di storia americana, si è comprato il mezzo che ha portato all’impeachment del Presidente Richard Nixon, quello che a condotto la campagna stampa del Watergate. Ma se i magnati si sono comprati la storia americana c’è da chiedersi se ora i due quotidiani sotto la loro guida riusciranno a farla la storia. 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome