Usigrai: “Produzioni affidate all’esterno, in Rai c’è privatizzazione strisciante”

0
492

Usigrai denuncia: “Un terzo della produzione affidato all’esterno. Siamo alla privatizzazione strisciante”. In una nota, l’esecutivo del sindacato dei giornalisti Rai, facendo leva sui dati rilanciati dal Fatto Quotidiano in un servizio dedicato all’azienda, ha spiegato: “Finalmente iniziano a uscire le prove dello strapotere di agenti, società di produzione e agenzie di comunicazione e pubbliche relazioni, che ormai determinano i palinsesti della Rai”.

Quindi l’Usigrai ha spiegato: “Se davvero si vuole rendere la Rai una casa di vetro, a partire da bilanci trasparenti e sani, bisogna partire da qui. Nessuno pensi di far pagare ai dipendenti Rai il conto di questa privatizzazione di fatto”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome