Usigrai: “Positiva scelta di costituire task force Rai anti-bufale”

0
560

“Positiva l’istituzione di una task force per il contrasto alle fake news annunciata oggi dall’amministratore delegato Fabrizio Salini”. L’esecutivo Usigrai “benedice” la scelta di creare un osservatorio antibufale in Rai e in una nota afferma: “Del resto, si tratta di un obbligo imposto dal Contratto di Servizio che impone alla Rai di attivare strumenti contro le bufale. Oggi più che mai è utile un “osservatorio permanente” – come quello affidato ad Antonio Di Bella -, e mettere in campo iniziative di promozione e di sensibilizzazione contro le fake news e per l’uso di strumenti di fact-checking”.

Ma non è tutto, perché la decisione di Salini interviene in un momento di particolare gravità: “Ancor di più ora che l’attualità impone un rigorosa verifica delle informazioni di tipo medico scientifico. Speriamo che nessuno voglia frenare questa idea della Rai, paventando inesistenti rischi per l’autonomia per le testate, visto che si tratta di una iniziativa di coordinamento, e non certo di controllo, nell’interesse di tutti di smascherare bufale e assicurare una informazione corretta”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome