Usigrai e Fnsi: “Grande organizzazione e sicurezza. Un successo il concorso Rai”

0
452

Si è tenuto sabato il maxiconcorso per giornalisti in Rai. Tante le preoccupazioni della vigilia, tutte legate ai problemi del Covid e all’esigenza di mantenere le precauzioni minime per evitare l’eventuale diffondersi del contagio e la creazione dal nulla di un “cluster”.

Ma tutto è andato per il verso giusto e Usigrai e Fnsi, in una nota, esprimono piena soddisfazione per come si è svolta la prima prova della Selezione pubblica per giornalisti in Rai.

Le sigle sindacali hanno affermato: “Tutto è avvenuto in maniera ordinata, con un rigoroso rispetto dei distanziamenti fisici e delle normative anti covid. Il primo dato disponibile è eloquente: la partecipazione alla prova è stata largamente superiore alla selezione del 2015, ben il 75% dei candidati rispetto al 56% di 5 anni fa. Un ringraziamento va alla Rai per l’ottima organizzazione”.

Quindi la conclusione: “La giornata del concorso è la migliore risposta a chi fino all’ultimo ha provato a bloccare una straordinaria occasione di trasparenza e merito”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome