Unicredit “saluta” Zuckerberg: “Addio a Facebook e Instagram”

0
633

Addio social, Unicredit abbandona Facebook e Instagram. In una nota, il gruppo fa sapere i motivi di una decisione che potrà fare rumore e, forse, spingere altre aziende ad abbandonare il mondo dei social.

E lo fa proprio annunciando l’addio dalle sue piattaforme. Sulla pagina Unicredit Italia, che conta poco meno di 550mila likes, si legge quello che, con ogni probabilità, sarà l’ultimo post su Facebook: “Valorizzare i canali digitali proprietari per garantire un dialogo riservato e di alta qualità.
In linea con questo impegno, UniCredit annuncia che a partire dal 1° giugno non sarà più su Facebook, Messenger e Instagram”.

La questione non è di poco conto. Perché la pazienza di Unicredit e dei suoi dirigenti era finita quando era esploso lo scandalo di Cambridge Analytica. Da più di un anno, ormai, erano ridotti al minimo, se non addirittura tagliati, gli investimenti pubblicitari sui social network.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome