Tv locali. Si attende la Delibera Agcom sul diritto d’uso delle frequenze

0
922

radio tvIl Consiglio dell’Agcom ha discusso e definito, nella propria riunione del 6 agosto u.s., i criteri generali per la fissazione, da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, dei contributi annuali per l’utilizzo delle frequenze nelle bande televisive terrestri. Lo stesso Consiglio ha, tuttavia, reso noto, con un comunicato stampa diffuso in pari data, di aver deciso “di non procedere per il momento all’approvazione della delibera alla luce dell’intendimento del Governo, comunicato dal Sottosegretario di Stato allo Sviluppo Economico, di adottare modifiche al vigente assetto legislativo della materia nel prossimo mese di settembre”. Sullo schema di provvedimento messo a consultazione dall’Agcom avevano avanzato rilievi, lo scorso 18 luglio, anche la direzione Informazione, Comunicazione e Media e la direzione Reti e Servizi di Comunicazione Elettronica della Commissione Europea, evidenziando che i nuovi contributi potrebbero rappresentare un’ulteriore barriera all’accesso dei nuovi entranti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome