Tribune: scorpora divisione editoriale da quella televisiva

0
554

giorn piccoloTribune Company, colosso dei media che tra gli altri controlla i quotidiani Chicago Tribune e Los Angeles Times, scorporera’ la divisione editoriale, da quella televisiva, creando due societa’ distinte nell’ambito di un’operazione volta a massimizzare i profitti delle attivita’ televisive. A riportare la notizia e’ il Wall Street Journal, che ricorda che solo alcuni giorni fa Tribune ha rilevato 19 emittenti locali da Local Tv Holdings per 2,73 miliardi di dollari, diventando il maggiore proprietario di televisioni locali negli Stati Uniti. La divisione editoriale si chiamera’ Tribune Publishing Co e quella televisiva manterra’ il nome Tribune Company. La societa’ cerca con decisione il rilancio, sei mesi dopo essere uscita dall’amministrazione controllata e avere nominato il nuovo amministratore delegato Peter Liguori. “Separare editoria e broadcasting in due societa’ distinte aumentera’ l’attenzione posta sugli standard giornalistici, le partnership pubblicitarie e le prospettive digitali dei quotidiani, consentendo alla societa’ di trarre vantaggio delle opportunita’ operative e strategiche” derivate dalle attivita’ televisive, ha detto Liguori, sottolineando che per ognuna delle due societa’ e’ previsto un fatturato di oltre un miliardo di dollari. (Il Sole 24 Ore Radiocor)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome