Tim e il duello con Starlink che chiama Agcom

0
303

Un altro duello per Tim, stavolta l’avversario sarà la Starlink di Elon Musk. Che, come riporta Bloomberg, si è rivolta all’Agcom. Una lettera dura in cui avrebbe riferito di essere stata oggetto di un vero e proprio ostruzionismo, da parte di Telecom Italia, sul tema dell’internet veloce. “In una denuncia presentata alla fine della scorsa settimana all’Autorità garante delle comunicazioni italiana e al Ministero dell’Industria, Starlink sostiene che Telecom Italia – riporta  Bloomberg – per mesi non ha rispettato le norme che le impongono di condividere i dati dello spettro per evitare interferenze di frequenza con le sue apparecchiature”. Da Tim, però, la versione dei fatti è differente: “: “Tim ha già fornito i riscontri dovuti a Starlink e, a fronte delle ulteriori richieste di dati anche sensibili e rilevanti per la sicurezza delle comunicazioni, conferma la sua disponibilità a dialogare con Starlink tramite la mediazione prevista del Mimit”.

In parole povere, che sia il governo ad assumersene la responsabilità. Cosa che è accaduta con l’iniziativa del ministro al Mimit Adolfo Urso che ha convocato un tavolo: “Il ministero si fa subito partecipe di un tavolo di confronto e di coordinamento tra Tim e Starlink per trovare una soluzione che possa consentire la convivenza al meglio delle due tecnologie, come prescrive peraltro la legge”, ha detto Urso, che ha aggiunto: “Saremo noi a farci attori in questo tavolo di confronto nell’assunzione che peraltro abbiamo già da qualche settimana attribuito un lavoro preparatorio. Noi dobbiamo come Ministero garantire le parti, e quindi Tim, i dati e le informazioni che possiede, e nel contempo consentire ad attori come Starlink e altri di utilizzare questa nuova tecnologia a beneficio di tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome