Tg1, per la direzione spunta l’outsider Piccinini (FanPage)

0
357

Rai, spuntano nuovi nomi per la guida del Tg1. Prosegue la ridda di candidature per la direzione del telegiornale della rete ammiraglia di Saxa Rubra.

Mentre perde quota l’ipotesi legata ad Alberto Matano, resta molto caldo il nome di Gennaro Sangiuliano, in quota Lega che godrebbe dell’appoggio trasversale del centrodestra. Ma spuntano indiscrezioni che, da qualche giorno, associano al Tg1 dei veri e propri outsider.

Il primo nome sarebbe quello di Paolo Del Debbio. L’ex volto Mediaset potrebbe ritrovarsi nella (nuova) Rai immaginata dalla guida del presidente Marcello Foa e corroborata dalle linee del governo gialloverde. Nei mesi scorsi Del Debbio è stato allontanato dal Biscione a seguito dello slittamento politico di Forza Italia  e dell’azienda su posizioni più morbide sui temi caldissimi di immigrazione e burocrazia nostrana ed europea. Da qualche settimana si parla con insistenza di un nuovo ruolo in Rai e c’è chi vorrebbe associare il suo nome alla corsa per la direzione del Tg1.

Il secondo nome per un’ipotesi che pare più accreditata di quella legata a  Del debbio, invece, è quello di Francesco Piccinini. Formatosi in Francia, ex direttore di Agoravox, un passato al Messaggero, attualmente direttore responsabile di FanPage, è figura la sua molto apprezzata nell’area grillina capace di far superare anche le frammentazioni interne allo schieramento Cinque Stelle.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome