Telecom, ultimata la vendita di Telecom Argentina a Fintech

0
971

 Fumata bianca per la vendita di Telecom Argentina al gruppo Fintech. La controllata di Telecom Italia è stata acquisita dalla società di David Martinez per 960 milioni di dollari. Di questi 113,7 sono già stati versati. Un’ulteriore parte (215,7) sarà pagata in più tranche entro fine ottobre, quando Fintech rileverà il 17% della partecipazione di Telecom in Sofora, gruppo attraverso cui l’ex monopolista italiano detiene la partecipazione di controllo in Telecom Argentina. 550,6 saranno corrisposti nei prossimi due anni e mezzo per la vendita del restante 51%, con cui Fintech diventerà il primo azionista. Per questa ultima operazione è ancora necessario l’assenso dell’autorità regolatoria argentina.  Gli ultimi 80 milioni saranno corrisposti per ulteriori pattuizioni correlate all’operazione. Queste ultime consistono in un accordo per la messa a disposizione delle società del Gruppo Telecom Argentina di servizi tecnici di supporto e altri servizi per una durata fino a 3 anni, nonché nella rinuncia alla modifica da parte di Telecom Italia di alcuni diritti rivenienti dal patto parasociale relativo a Telecom Argentina, in essere con il Gruppo Werthein.  Telecom si garantirà con l’emissione di un pegno del valore di 600,6 milioni, che sarà sottoscritto da Fintech.  I proventi di esso miglioreranno la liquidità di Telecom.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome