Siddi, giusta richiesta Consiglio regionale su Nuova Sardegna

0
833

libero giorn ”Il Consiglio regionale chiede una riflessione all’editore coerente con il rispetto della natura del giornale su una linea di valore che e’ incardinata nella libera informazione e nelle specificita’ e autonomia della Sardegna”. E’ il commento del segretario generale della Fnsi, Franco Siddi, sull’approvazione da parte del Consiglio regionale della mozione a sostegno della vertenza dei giornalisti de la Nuova Sardegna. ”Giornalisti e lavoratori hanno posto una questione di valori che chi non e’ sardo difficilmente comprende immediatamente e che ha ottenuto un vasto consenso – ha proseguito Siddi -. Il sindacato e’ vicino a giornalisti e lavoratori e assicura il suo impegno su una vertenza che va oltre gli aspetti regolati dal codice civile. La massima assemblea legislativa sarda riconosce la necessita’ di processi di garanzia ed efficienza editoriale – ha concluso il segretario della Fnsi – ma pone come centrale l’esigenza del chiaro radicamento sardo in un contesto determinato dalla geografia e della storia che risponde a precisi codici di informazione: impegno etico e scelta culturale premianti anche sul piano imprenditoriale”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome