Via libera al bando per la piccola editoria

0
207

È on line il bando per accedere al fondo da 10 milioni di euro per il sostegno alla piccola editoria, istituito dal Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, utilizzando le risorse del “Fondo emergenze imprese e istituzioni culturali” previsto dal decreto Rilancio. Le risorse verranno ripartite tra i beneficiari nella misura pari all’1% del fatturato dell’anno 2019, e comunque, in misura non superiore a 20 mila euro per ciascun beneficiario.
Per presentare domanda è necessario avere sede legale in Italia; rientrare nella categoria di microimpresa autonoma, come definita dal decreto del Ministro delle attività produttive 18 aprile 2005; risultare iscritti alla Camera di commercio industria artigianato e agricoltura; aver pubblicato almeno 10 novità editoriali nel 2019; essere in regola con gli obblighi in materia di contribuzione previdenziale, fiscale, assicurativa e avere assenza di procedure fallimentari. Il temine per la presentazione delle domande è il 21 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome