Sardegna, buone notizie per gli editori online: via ai contributi

0
1266
editori tassa link online sardegna contributi

200.000 euro per le testate online della Sardegna, via entro una settimana al bando: nuovo corso per gli editori della regione e per l’informazione libera

Mentre al Senato si apre il dibattito sulla riforma dell’editoria, una legge molto attesa che sta già dando vita a qualche polemica, iniziano ad arrivare buone notizie dagli editori in Sardegna: la Giunta Pigliaru ha approvato la delibera che prevede criteri di attuazione e modalità di concessione del sostegno.

Il bando vedrà la luce entro una settimana e assegnerà 200.000 euro di contributi regionali previsti dalla finanziaria 2016 alle testate giornalistiche online. L’assessore regionale alla Cultura, Claudia Firino, ha spiegato che per la prima volta istituiamo un sostegno dedicato alle testate giornalistiche online, integrando con questa misura gli strumenti già esistenti, in modo da promuovere un’informazione libera, indipendente e plurale”.

Un nuovo corso per l’editoria della Sardegna? Questa è la speranza dell’assessore, grazie alle garanzie offerte in questo modo a giornalisti e tecnici “impegnati in queste testate e la diffusione di tecnologie al servizio di un’informazione al passo coi tempi”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome